La principessa con la coda


Una fiaba siberiana illustrata

La Siberia è un luogo magico in cui tradizioni diverse si sovrappongono. Le leggende dei gruppi etnici locali si mescolano a quelle dei colonizzatori russi, là immigrati o deportati nel corso di due secoli. Ancor oggi, le pratiche magiche degli sciamani sono rispettate nel vasto territorio. Nessun luogo è più sacro del lago Bajikal, il più grande del pianeta per volume d’acqua, che si trova al centro del territorio siberiano, a ridosso della Mongolia.

La principessa con la coda è una fiaba per bambini e adulti. Parla di come si cresce e si superano paure e delusioni. Circostanze avverse obbligano la protagonista a trovare da sola le proprie soluzioni. Nella sua storia, realtà e magia si mescolano e diventano inseparabili. Il racconto si dipana su uno sfondo reale e inconsueto, l’Unione Sovietica, il Partito, la pretesa unità culturale.

Luoghi, eventi storici e tradizioni sono veri e attentamente ricercati. I protagonisti portano nomi in uso nel loro paese.

Acquista